ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

Mibact, richieste risorse per 1000 nuove assunzioni

Red

Nella prossima legge di bilancio il ministero di Beni culturali e Turismo “chiederà risorse per assumere ulteriore personale necessario per la tutela e la valorizzazione dello straordinario patrimonio culturale nazionale”. Lo ha annunciato alla Camera il sottosegretario al Turismo Dorina Bianchi rispondendo a una interrogazione parlamentare presentata da Maria Coscia, capogruppo del Partito democratico, sulla carenza di personale nelle strutture periferiche del Mibact.

L’onorevole Coscia ha chiesto al Ministro se, oltre alle assunzioni previste per far fronte alle esigenze di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, ci sono in programma altre iniziative per avviare ulteriori forme di reclutamento del personale. Dopo aver premesso che il dicastero guidato da Franceschini deve fare i conti con una carenza di organico “pari al 20%”, il sottosegretario ha ricordato che il ‘concorsone’ ha permesso l’assunzione (attualmente in corso) di 500 funzionari relativi ai profili di storico dell’arte, bibliotecario, archivista, antropologo, architetto, restauratore, demoetnoantropologo e promozione e comunicazionedelle.

Ma il Mibact sta comunque andando oltre quel numero e, sempre ricorrendo allo scorrimento della graduatoria del concorso, è arrivato a disporre al momento 800 assunzioni, con l’idea di arrivare a mille. Da qui la richiesta di risorse nella legge di bilancio.