ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

Mibact: concorsi per 20 + 5 allievi ai corsi in conservazione e restauro dei beni culturali

Red

Si avvicina la scadenza del scade il 24 luglio 2017 per la presentazione delle candidature al concorso pubblico ad esami per partecipare al corso di diploma di durata quinquennale, equiparato alla laurea magistrale a ciclo unico, in conservazione e restauro dei beni culturali, abilitante alla professione di «Restauratore di beni culturali» della Scuola di alta formazione e studio dell'Istituto superiore per la conservazione ed il restauro (ISCR), per le sedi di Roma (dieci posti) e di Matera (dieci posti) - anno accademico 2017/2018. In dettaglio i percorsi formativi sono: 10 posti presso la sede di Roma per: « Materiali lapidei e derivati;superfici decorate dell'architettura». 5 posti presso la sede di Matera per: «Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell’architettura». 5 posti presso la sede di Matera per: «Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti». Scade invece il 7 di agosto 2017 la presentazione delle candidature per il concorso pubblico, per esami, per anno accademico 2017-2018, per l'ammissione di cinque allievi al «Corso di laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali» per il Percorso Formativo: «materiale librario e archivistico, manufatti cartacei e pergamenacei, materiale fotografico, cinematografico e digitale» della Scuola di Alta Formazione dell'Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario (ICRCPAL) con sede a Roma. I corsi, quinquennali a ciclo unico, sono articolati in 300 crediti formativi; conferiscono, al superamento dell'esame finale, un diploma equiparato alla laurea magistrale in conservazione e restauro dei beni culturali - ed abilitante alla professione di «Restauratore di beni culturali».