ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

Franceschini punta a 1000 nuovi assunti al Mibact

Foto: Galleria Borghese

Per ministero e musei “contiamo di arrivare a mille nuove assunzioni, dopodiché partiremo con altre assunzioni per il personale di custodia”. Lo dice il ministro di beni culturali e turismo Dario Franceschini presentando a Roma il percorso di mostre, musica, spettacoli che da venerdì 7 aprile rende omaggio, tra Napoli, Pompei e Roma, al genio di Picasso e ai “Cento anni dal viaggio in Italia”.

Partita la sfida dei 30 nuovi musei autonomi, spiega il ministro rispondendo alle domande dei cronisti sulla diffusa carenza di personale e i ritardi nell’avvio delle procedure di mobilità interna, “la questione del personale non si poteva risolvere in un minuto. C’è qualche mese di ritardo sul concorso per le assunzioni, ma è un ritardo dovuto alla grande quantità di domande che ci sono arrivate”.

E proprio dal concorso, ricorda il ministro, arriveranno 700 assunzioni (le 500 iniziali alle quali si è deciso di aggiungerne altre 200). A queste si aggiungono “altri 100 amministrativi e 8-9 dirigenti. Dal Corpo Forestale dello Stato arriveranno inoltre altri 125- 150 impiegati amministrativi. In tutto quindi circa mille persone alle quali, il ministro lo annuncia per la prima volta, si aggiungeranno ulteriori chiamate per custodi. (travelnostop.com )