ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

Direttori Musei, nominati ad interim i 5 nuovi direttori

Red

Foto: Galleria Estense di Modena

Dopo la sentenza del Tar che annulla la loro nomina, si sono fatti da parte in attesa che il ministero riesca a riportarli al loro posto di comando a seguito del ricorso al Consiglio di Stato già annunciato dal ministro stesso o forse ancora prima a seguito dell’emendamento alla manovrina inserito all’ultimo minuto dal relatore del PD Mauro Guerra

Sono Martina Bagnoli, Peter Assmann, Carmelo Malacrino, Paolo Giulierini ed Eva Degl’Innocenti, vincitori nel 2015 del concorso pubblico per guidare rispettivamente la Galleria estense di Modena, il Palazzo Ducale di Mantova e i musei archeologici di Reggio Calabria, Napoli e Taranto.

Ora sono stati prontamente sostituiti dai loro colleghi, tutti italiani, che il ministero ha prontamente nominato in poche ore proprio per non lasciare l’organizzazione di ogni museo priva del ruolo di comando.

Al loro posto sono stati nominati ad interim i colleghi dei poli museali territoriali: Anna Imponente in Campania, Fabrizio Vona in Puglia, Stefano Loccaso in Lombardia, Angela Acordon in Emilia e un fiorentino – l’ex soprintendente di Siena e Grosseto, Mario Scalini – a Modena.