ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

“EUROPAinDANZA” apre a Roma la terza edizione.

Foto: Rebecca Bianchi

Un evento ideato e curato da Steve Lachance e Alessandro Rende che giunge alla sua terza edizione e che permette a giovani danzatori di entrare in contatto con le realtà formative più rinomate e prestigiose d’Europa attraverso lezioni, incontri, concorsi, spettacoli, audizioni tenute da numerose scuole internazionali presenti alla manifestazione: Contemporary Dance School di Hamburg,  CopenhagenContemporary Dance School, English National Ballet School, Iwanson School of Contemporary Dance,  Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, Brussels International Ballet School,  Conservatoire National de Danse di Avignone, PARTS di Bussels, National Ballet Academy di Amsterdam,  Rambert School di Twickenham, Accademia Nazionale di Danza, StaatlicheBalletschule di Berlino, Ecole de Geneve. Tra gli eventi in programma spicca il “Premio Europaindanza” che si svolgerà nell’esclusivo auditorium del Church Village di Roma domenica 11 febbraio 2018 alle ore 16.00. Un riconoscimento che vuole elogiare gli artisti e gli esperti del settore che, grazie alla propria arte e alla passione per il proprio lavoro, hanno portato in alto il nome della danza. La scelta dei premiati è stata assegnata ad una commissione di competenza coordinata da Alessandro Rende (Teatro dell’Opera di Roma) e composta da Daniele Cipriani (Daniele Cipriani Entrateinement), Raul Valdez (Contemporary Ballet Hamburg), Steve La Chance (maestro e coreografo internazionale) Marta Diminich (StaatlicheBalletschuleBerlin), Clarissa Mucci (Accademia Nazionale di Danza). Questi i premiati dell’edizione 2018:

Gioacchino Starace. Premio al Merito Danzatore emergente maschile del corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.  

Rebecca Bianchi. Premio al Valore Migliore interprete femminile per i ruoli principali interpretati al Teatro dell’Opera di Roma.

Francesco Daniele Costa. Premio Danzatore emergente italiano all’estero. Nicoletta Manni. Premio al Valore Migliore interprete femminile per i ruoli principali interpretati al Teatro alla Scala di Milano.

Rebecca Storani. Premio al Merito per i ruoli interpretati al Ballet de Catalunya. Francesco Moro e

Umberto De Santis. Premio al Merito per i ruoli interpretati in “Mediterranea” di Mauro Bigonzetti

Michele Satriano. Premio al Merito per l’interpretazione del ruolo di Don Jose danzato nella Carmen di Roland Petit al Teatro dell’Opera di Roma.

Nicola Di Vico. Premio al Merito allievo della scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma

Martina Quintiliani. Premio al Merito allieva della scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma.

Camilla Cerulli. Premio al Merito allieva dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano.

Erica Bravini. Premio al Merito allieva dell’Accademia Nazionale di danza di Roma.

Gillian Whittingam. Premio al Valoreper la professionalità, competenza e dedizione nel ruolo di Maître de Ballet e ripetitrice dei balletti di Roland Petit nel mondo.

Marina Michetti. Premio al Merito per la diffusione e la promozione della danza attraverso la rassegna “Invito alla Danza” .

Alberto Gremese. Premio al Merito per la diffusione di libri per la danza attraverso la casa editrice Gremese.

Pierluigi Abbondanza. Premio al Merito per la fotografia per la danza Luciana Savignano. Premio alla Carriera. Congratulazioni a tutti! www.europaindanza.com