ricevi qa sulla e-mail: ISCRIVITI
cerca articoli
parole chiave
Dal
Al
Autore

immagine dell'articolo

A Siena l’edizione 2017 dell' International Photo Awards Festival

Foto: Filippo Borghi_il cormorano

Siena capitale della fotografia internazionale torna al centro degli obiettivi di tutto il mondo in occasione della terza edizione del ‘Siena International Photo Awards Festival’. L’evento che celebra le arti visive, proporrà un ricco calendario di eventi, in programma da venerdì 27 ottobre fino al 30 novembre, a partire dalla speciale mostra ‘Beyond the Lens’ che raccoglie i migliori scatti del ‘Siena International Photography Awards’, il contest di fotografia che ha registrato la maggiore partecipazione internazionale di sempre, raccogliendo oltre 45 mila immagini in gara, opere di fotografi professionisti, dilettanti e amatori provenienti da 161 Paesi di tutto il mondo. Un mese intero per immergersi nella bellezza delle immagini e del territorio, approfondendo tecniche e conoscenze nel campo fotografico, attraverso workshop, photo tour ed eventi.

La cerimonia di premiazione del Sipa 2017. Il Festival si aprirà ufficialmente sabato 29 ottobre con la cerimonia di premiazione del ’Siena International Photography Awards’, in programma alle ore 17.30 al Teatro dei Rozzi. Durante la cerimonia saranno assegnati i riconoscimenti ai primi classificati di ciascuna delle 10 categorie in gara e verrà decretato il vincitore assoluto, a cui andrà il titolo di Photographer of the Year SIPAContest 2017. Una giuria internazionale formata da 26 tra le firme più prestigiose della fotografia mondiale - tra cui Timothy Allen, Dave Black, Alex Noriega, David Lazar, Adrian Dennis, Sophie Stafford, David Shultz - ha scelto tra le migliaia di immagini in concorso nelle dieci categorie in gara: libero colore; libero monochrome; viaggi & avventure; persone e volti accattivanti; la bellezza della natura; animali nel loro ambiente naturale; architettura e spazi urbani; sport in azione; portfolio storytelling e il ghiaccio fragile, tema dell'anno 2017. Seguirà, alle 20.30, la Cena di Gala per celebrare l’arte della fotografia anche a tavola in compagnia dei piatti della migliore tradizione toscana.

In mostra gli scatti più belli nell’esposizione ‘Beyond the Lens’. La fotografia sarà protagonista a Siena per oltre un mese con la mostra ‘Beyond the Lens’, in programma da domenica 29 ottobre e fino a giovedì 30 novembre 2017, nei nuovi spazi espositivi dell’ex distilleria dello Stellino, in Via Fiorentina. Lo spazio che risale alla prima metà del ‘900 e si caratterizza per il forte carattere industriale, ospiterà la collettiva che raccoglie le immagini vincitrici del SIPAContest 2017 e una selezione delle più belle foto in concorso. Un’opportunità speciale per ammirare a Siena, per un mese, gli scatti appartenenti alle 10 categorie in concorso e fare così il giro del mondo attraverso i particolari e gli attimi irripetibili immortalati dagli oltre 45 mila obiettivi provenienti da 161 Paesi del Mondo. La cerimonia di inaugurazione della mostra si terrà domenica 29 ottobre alle ore 10.30, alla presenza degli autori che, nell’occasione, avranno la possibilità di raccontare i propri scatti e di rispondere alle domande del pubblico.

Il calendario dei workshop per approfondire tecniche e strumenti. Tanti anche i momenti dedicati alla formazione e all'approfondimento di tecniche e strumenti. Dal workshop “Photoshop e Lightroom” di venerdì 27 ottobre, in compagnia Marianna Santoni, considerata un ‘Guru di Photoshop’ con all'attivo premi e riconoscimenti per la sua attività di ricerca, la sua carriera e le sue qualità di docente e divulgatrice in Italia e all'estero. Fino alla lezione di lunedì 30 ottobre dedicata all’apprendimento delle tecniche di impostazione della fotocamera.

‘A tu per tu&rsuo; con gli scatti di Randy Olson e Ami Vtale. La grande fotografia, inoltre, "sale in cattedra" al SIPA con due incontro speciali, in programma venerdì 27 ottobre, che porteranno a Siena due grandi nomi del fotogiornalismo internazionale: Randy Olson e Ami Vitale che presenteranno a Siena le spettacolari immagini realizzate per la rivista National Geograpghic.